Davvero? Dubbi ragionevoli

Davvero? Dubbi ragionevoli

Dubbi ragionevoli
WHO-OMS?Pandemia?Vaccini?un “Nuovo Normale”?PERCHÉ?BASTA!Libertà♥
(sfortunatamente nostri canali video sono stati censurati varie volte, lavorando per ricuperare)


Le notizie provenienti dai media tradizionali/aziendali (noti anche come MSM, “Main Stream Media”) sembrano accettare e diffondere una unica visione e in modo ripetitivo e incessante:

  1. Un nuovo killer-virus chiamato SARS-CoV-2 è emerso nel mondo e l’OMS ha dichiarato una pandemia a causa di esso.
  2. È una terribile minaccia per l’intera umanità e l’unico modo per salvarla e vaccinare tutti. L’industria farmaceutica internazionale si è buttata in una corsa senza precedenti per produrre e vendere questo vaccino il prima possibile.
  3. Fino ad allora, tutta l’umanità deve vivere sotto una “Nuova Normalità” a volte imposta da decreti di emergenza temporanei.
  4. PERCHÉ questa è l’unica “verità” accettata e PERCHÉ c’è tutto il trambusto?

Cosa ne pensi tu? – sondaggi

Esiste un gran numero di voci divergenti, eppure non ci sono dibattiti aperti in televisione, né apparano dei titolari sui giornali. Questa mancanza di apertura e trasparenza offre una visione limitata di tunnel, che non permette di vedere l’intero spettro. Almeno non attraverso i canali in cui vengono fornite le informazioni. Per avere uno spettro più ampio devi andare a cercarlo tu stesso. Una volta che scopri, che ci sono, infatti, molte informazioni divergenti, sorge il dubbio. Un ragionevole dubbio.

Qui solo possiamo darvi alcune prime indicazioni per permettervi di seguire il corso e di continuare da soli, se lo deciderete.

  • WHO-OMS? (6 video)
    L’OMS è la più alta autorità internazionale in materia di salute nel mondo. I paesi e i governi devono essenzialmente seguire le sue raccomandazioni. La maggior parte dei Paesi del mondo è andata in lockdown (oltre alle maschere e l’allontanamento sociale) e ora si affrettano a trovare un vaccino, perché l’OMS ha dichiarato di nuovo una pandemia per il Covid-19.
    Sia il Dr. Germán Velázques che il Dr. Wolfgang Wodarg si lamentando che il guadagno commerciale è stato un fattore fondamentale nella decisione dell’OMS nel 2009 di dichiarare una pandemia per il virus N1H1, l’influenza suina. Ora, 11 anni dopo, questi interessi commerciali privati sono aumentati, in modo esponenziale!
  • Una pandemia? (6 video)
    Col senno di poi, si scopre che l’OMS ha sbagliato a dichiarare una pandemia di N1H1 nel 2009. In realtà, molti medici si sono opposti all’epoca, ma non sono stati ascoltati.
    Ora l’OMS ha dichiarato la pandemia per la seconda volta e ancora di nuovo, molti medici si oppongono. Questa volta vengono aggressivamente messi a tacere, censurati o totalmente squalificati, come in Spagna Medici per la Verità.
    Non può l’OMS essersi sbagliato ancora nel dichiarare una pandemia di Covid-19?
  • Vaccini? (5 video)
    L’industria farmaceutica è la lobby più influente (leggi: paga di più) negli Stati Uniti e negli ultimi decenni ha spinto aggressivamente l’uso dei vaccini all’interno dei propri confini (dal 1986 è passata da 11 a 72 vaccini obbligatori per i bambini). Questa “Big Pharma” sta ora cercando di raggiungere questo obiettivo anche al di fuori dei suoi confini e cercando di mantenere le stesse condizioni degli Stati Uniti per i test e la responsabilità, cioè nessuna!
  • Un “Nuovo Normale”? (4 video)
    Con la pandemia di Covid-19 come scusa, le autorità ci dicono che dovremo vivere sotto una “nuova normalità”. In realtà, non è stato proposto nulla di veramente “nuovo”, si tratta semplicemente di tornare a fare affari come al solito, ma ora anche con maschere, distanziamento sociale, lavoro intelligente, vaccini e applicazioni di follow-up. In altre parole, un ritorno alla “vecchia” normalità, ma con un’ulteriore serie di restrizioni e meccanismi di controllo, eventualmente rafforzati da leggi “temporanee”, multe e persino azioni di polizia. È davvero necessario, è proporzionale? Ma soprattutto, i vantaggi superano davvero gli svantaggi (danni collaterali)?
  • PERCHÉ?(7 video)
    Perché l’OMS dovrebbe dichiarare una falsa pandemia e proporre una nuova normalità facendoci aspettare i vaccini come unica soluzione miracolosa a un presunto problema? E come mai le grandi aziende e i governi accettano e sostengono solo questa visione unilaterale del tunnel?
    Ci sono molti medici e persone con altre opinioni e altri argomenti. Ma invece di permettere dibattiti aperti ed equilibrati, gli MSM (media tradizionali) e la maggior parte delle autorità scelgono di censurarli e di etichettarli come “teorie di cospirazione”. PERCHÉ?

Non è strano che tutti improvvisamente “siano d’accordo”?

I MSM (MainStream Media – i mezzi convenzionali)  sottolineano questa visione unilaterale di tunnel come se fosse l’unica esistente e del tutto corretta. Non è strano? Normalmente, come esseri umani e in questa società, sembriamo avere sempre opinioni diverse, se non opposte, su quasi tutto, non è vero? Com’è allora, che questo non sembra accadere ora con qualcosa di così importante come la salute globale?
Proprio in Italia è sorprendente vedere come sia il governo che l’opposizione siano in totale accordo sul confinamento, sul portare le mascherine,

Proprio in Italia colpisce vedere come sia il governo che l’opposizione siano pienamente d’accordo nel lockdown, nell’indossare maschere, il distanziamento sociale vaccini per tutti gli italiani, mentre normalmente sembrano del tutto incapaci di non discutere anche delle questioni più piccole e meno rilevanti. Come se litigare fosse in effetti la ragione principale per essere in politica. Ma no, qui il dibattito è del tutto assente e tutti sono totalmente d’accordo: politici, canali televisivi, giornali…


Dubbi ragionevoli
WHO-OMS?una Pandemia?Vaccini?un “Nuovo Normale”?PERCHÉ?


 

Rate this post 🙂
[Total: 1 Average: 1]
Print Friendly, PDF & Email